Niccolò Ciatti

Firenze, 11 ottobre 2018 -  Sul caso di Niccolò Ciatti il giovane fiorentino che il 12 agosto 2017 è  stato pestato a morte in una discoteca di Lloret de Mar, in Spagna -  il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, impegnato al Consiglio dei ministri della Giustizia, ha scritto oggi  su Twitter:  "Massima attenzione al caso Ciatti e alle vittime dell'incidente di Freginals. Ho incontrato la mia collega spagnola in un bilaterale in occasione del Gai di Lussemburgo. Mi ha assicurato massimo impegno per ottenere una verità giudiziaria. Lo dobbiamo alle famiglie".

 

 

Nel suo tweet il ministro parla anche dell'incidente sull'autostrada AP-7, vicino a Freginals, in Catalogna, dove il 20 marzo 2016 hanno perso la vita 13 studentesse in Erasmus, di cui sette italiane, per il gravissimo incidente dell'autobus su cui viaggiavano. 

LA FOTOGALLERY: ECCO CHI ERA NICCOLO' CIATTI