Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
1 ago 2022

La Compagnia delle Seggiole Comicità irriverente ma raffinata

1 ago 2022
barbara berti
Cronaca
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere
Tra i prossimi appuntamenti delle Seggiole anche lo spettacolo al Forte Belvedere

di Barbara Berti

"Un’occasione per stare insieme, e sentire la musica e gli sketch della Firenze del passato". Così Fabio Baronti, capocomico della Compagnia delle Seggiole presente la V edizione del "Grillo Swing", cinque serate nei cinque quartieri di Firenze dedicate al Grillo Canterino e accompagnate dalle musiche di Edoardo Spadaro, eseguite dal vivo. L’evento, nell’ambito dell’Estate Fiorentina inizia stasera al Parco di Villa Vogel, domani all’Sms di Serpiolle, mercoledì 3 al Parco dell’Anconella, il 4 a Villa Arrivabene e il 5 agosto all’Anfiteatro delle Cascine. Ingresso libero e inizio alle 21,15.

“Grillo Swing“ è un appuntamento consolidato. Quale è il segreto del successo?

"E’ una formulaper tornare indietro nel tempo: il ‘Grillo Canterino’ è la trasmissione radiofonica che più di ogni altra, rappresenta lo spirito fiorentino e che suscita ancora oggi, negli ascoltatori, un tuffo nel passato alla riscoperta di una comicità irriverente e diretta, ma elegante e intelligente come solo la nostra tradizione può consentire. Odoardo Spadaro non ha bisogno di presentazioni, rappresenta Firenze nel raffinato ambiente degli chansonnier del novecento".

Ma la Compagnia delle Seggiole non va in vacanza?

"Sì, qualche giorno sì. Ma abbiamo già un ricco calendario per il rientro dalle ferie".

Quando si riparte?

"Il 28 agosto proponiamo, per il quinto anno, ‘Non c’è un allora dove non esiste il tempo’, letture drammatizzate dedicate all’opera di Sant’Agostino, a cura di Riccardo Ventrella, nel chiostro di Santo Spirito. L’iniziativa, in collaborazione con la Comunità Agostiniana di Santo Spirito, prevede anche la visita, con guida, al percorso di Santo Spirito con il Crocifisso di Michelangelo"

Poi quale altro luogo fiorentino sarà il vostro palco?

"Il 3 e 4 settembre torniamo nella sulla Terrazza del Forte di Belvedere, per ‘L’Ora miracolosa’, un viaggio teatrale con vista su Firenze"

Altri eventi in programma? "Faremo tre eventi molto curiosi e interessanti insieme alla Fondazione Careggi per sostenere la Onlus e far conoscere la storia di Careggi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?