Firenze, 1 aprile 2021 - Una giornata da incubo sulle arterie stradali della Toscana, in particolar modo nel nodo fiorentino. Dopo l'incidente di stamani sulla A1 tra Calenzano e il bivio con la Direttissima che ha causato ore di caos e l'incidente del pomeriggio sulla Fi-Pi-Li a Ginestra Fiorentina, alle 18 un altro maxi incidente si è verificato sull'Autostrada del Sole al chilometro 307 tra Impruneta e Incisa-Reggello in direzione di Roma.

Sei i veicoli coinvolti (quattro auto, un furgone e un'ambulanza) e dieci i chilometri di coda che si sono formati. Sul posto i vigili del fuoco del Comando di Firenze, polizia stradale e personale della Direzione 4° Tronco di Firenze di Autostrade. Il 118 ha preso in carico i feriti coinvolti, portati a Careggi, Santa Maria Nuova e a Ponte a Niccheri: si tratta di cinque feriti in codice giallo. Altri quattro hanno rifiutato il trasporto in ospedale.

Attualmente sul luogo dell’evento il traffico transita su una sola corsia e si registrano 10 km di coda in direzione Roma. Per le lunghe percorrenze degli utenti diretti verso Roma, si consiglia di uscire a Firenze Impruneta, seguire le indicazioni per Siena, prendere il “Raccordo Siena – Bettolle” per poi rientrare in autostrada a Valdichiana.

Alle 20 circa l'incidente è stato risolto e sono tornate disponibili tutte le corsie disponibili.