Frecciarossa
Frecciarossa

Firenze, 11 febbraio 2019 - La circolazione ferroviaria sulla linea alta velocità Firenze–Bologna sta tornando gradualmente alla normalità, dalle 14.10, dopo i ritardi registrati, a partire dalle 8.30 di questa mattina, per un guasto tecnico agli impianti di alimentazione elettrica dei treni.

Sono oltre venti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana intervenuti per ripristinare le normali condizioni degli impianti. Le operazioni per le riattivazione si sono protratte in quanto svolte senza mai interrompere la circolazione ferroviaria. Il problema tecnico non ha permesso di mantenere la stessa frequenza di treni sulla linea. Pertanto alcuni convogli hanno percorso la linea convenzionale fra Firenze e Bologna. I treni inviati sulla linea convenzionale hanno registrato ritardi medi di 30 minuti.