Polizia (Foto d'archivio)
Polizia (Foto d'archivio)

Firenze, 23 aprile 2019 - Sono entrati in un'abitazione di Firenze, in via della Nave di Brozzi, ma sono stati messi in fuga dall'arrivo della polizia. Ad avvisare il 113 il proprietario che, fuori città per le feste di Pasqua, ha ricevuto un alert sul cellulare dal sistema antifurto.

Dal video ha potuto vedere i ladri che frugavano all'interno grazie alle telecamere installate nell'abitazione e collegate al suo smartphone. L'episodio è accaduto la notte scorsa. I ladri, col volto coperto da calze nere, sono entrati forzando una portafinestra al piano terra.

Proprio mentre stavano fuggendo, accingendosi a scavalcare il muro di cinta del giardino, si sono trovati davanti gli agenti, entrati scavalcando un cancello. Sono riusciti a scappare ma hanno abbandonato la refurtiva, gioielli in oro e pietre preziose per un valore di circa 15mila euro.

Sempre a Firenze, ieri monili in oro per un valore di diverse migliaia di euro sono stati rubati in un appartamento di via Erbosa, dove i ladri sono entrati forzando la porta. In entrambi i casi sul posto è intervenuta la scientifica della polizia.