Il funerale di Duccio Dini

Cronaca

"Adesso è il tempo del silenzio. Poi verrà il tempo della giustizia, ma non della vendetta". Lo ha detto don Massimiliano Gabbricci, parroco della chiesa di Santa Maria a Cintoia a Firenze, nel corso dell'omelia per le esequie di Duccio Dini, il 29enne morto lunedì scorso per le ferite riportate durante un incidente stradale causato, il giorno precedente, dalle auto di alcuni rom che si stavano inseguendo per un regolamento di conti

Pubblicato il
Ultimo aggiornamento:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.