Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 giu 2022

Firenze Rocks al via Cascine blindate per i concerti

Tanti big dai Green Day ai Metallica, attese migliaia di presenze. Parco off limits: modifiche alla viabilità e tramvia rafforzata

15 giu 2022
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks
I Metallica, una delle band più attese di questa edizione di Firenze Rocks

Da domani al 19 giugno torna il Firenze Rocks alla Visarno Arena nel parco delle Cascine: dopo l’anteprima del concerto di Vasco Rossi si esibiranno altri super artisti come Green Day, Muse, Red Hot Chili Peppers e Metallica. Migliaia le presenze attese, normale che ci possa essere qualche modifica alla viabilità e provvedimento alla circolazione. È bene intanto precisare che è confermato il divieto di vendita e consumo delle bevande in contenitori di vetro. Il Parco delle Cascine sarà chiuso al traffico dalle 9 del giorno del concerto fino alle 3 del giorno successivo.

I blocchi dei veicoli saranno attivi in via Berio (in corrispondenza dell’incrocio con viale Rosselli), in via delle Cascine all’intersezione con via Paisiello, in piazza Puccini (sulla corsia di collegamento fra via Baracca e via delle Cascine) e in via del Barco con deroghe solo per autorizzati e soccorso. In occasione dei concerti si potrà accedere al Parco delle Cascine solo a piedi (deroga per i veicoli dei portatori di disabilità con contrassegno e accesso solamente da via del Barco).

In riferimento alla circolazione la maggior parte dei provvedimenti saranno istituiti domani: previsti, ad esempio, divieti di sosta in piazza Puccini, piazzale Vittorio Veneto (area compresa tra viale Lincoln, via del Fosso Macinante, viale Fratelli Rosselli e l’Arno), viale dell’Aeronautica. Sono state individuate anche aree di sosta per le biciclette, comprese quelle del bike sharing e monopattini in via delle Cascine, viale del Pegaso, viale dell’Aeronautica fronte Palazzina dell’Indiano, viale Lincoln, piazza dell’Isolotto (dalle 15). Sforzi anche sul trasporto pubblico: Autolinee Toscane ha ha disposto il potenziamento della linea 17 per alcune ore dopo il termine del concerto nel tratto compreso fra piazza Puccini e piazza della Stazione in modo da consentire il deflusso degli spettatori.

Prolungato anche il servizio della tramvia fino alle 2, proprio come nel fine settimana. Sono state infine individuate 4 aree di sosta dedicate ai bus per il pubblico per un’offerta di 75 posti bus di cui 30 all’interno dello scambiatore Guidoni, e altre 45 nelle aree in via Mario Fabiani e via Almerico da Schio (2 aree).

Niccolò Gramigni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?