'Un caffè per ripartire'. Il primo tagliando per votare i bar
'Un caffè per ripartire'. Il primo tagliando per votare i bar

Firenze, 16 novembre 2021 - Parte ufficialmente oggi "Un caffè per ripartire", il viaggio che ci porterà alla scoperta di sapori, tradizioni e segreti legati al rito del caffè e che, alla fine di gennaio, incoronerà il re del caffè. Partecipare è semplice. Basta ritagliare il tagliando che trovate in pagina, indicare il vostro bar-pasticceria preferito e inviarlo nelle sedi Confcommercio e de La Nazione. Saranno proprio i nostri lettori a votare "il miglior caffè" scelto a loro insindacabile giudizio fra bar, caffetterie e pasticcerie di Firenze e provincia. "Il bar è il luogo dove nascono relazioni e sentimenti e non a caso la maggior parte dei momenti belli ruotano attorno a una tazzina del caffè e ai nostri spazi che più di ogni altro si prestano alla condivisione di valori e sentimenti. Ripartire dal caffè dunque vuol dire ripartire dall’amore e dalle relazioni, aspetti che più di ogni altro ci sono venuti a mancare durante la pandemia" sottolinea Aldo Cursano, presidente Confcommercio Firenze. Oltre a essere un simpatico gioco per i lettori, l’iniziativa rappresenterà infatti una vetrina importante per gli imprenditori perché saranno proprio i clienti, voto dopo voto, a decretare il ‘re della tazzina’. La prima classifica provvisoria sarà pubblicata martedì 30 novembre, trascorse due settimane dalla pubblicazione del primo tagliando. Poi, ogni settimana La Nazione renderà nota la classifica provvisoria con tutti i voti giunti alla redazione di viale Giovine Italia o nelle sedi Confcommercio. 

"In questi mesi abbiamo visto via, via realizzarsi il desiderio del ritorno alla normalità - aggiunge il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni - un piccolo rito quotidiano come la tazzina di espresso al bancone del bar assume oggi un’importanza speciale, che va oltre il semplice gesto. È l’emblema di un nuovo inizio che ci fa sperare che il peggio sia alle spalle, anche se è ancora tanto il lavoro da fare per consolidare una ripartenza che si è fatta aspettare". Tutti i giorni, invece, tre caffetterie della provincia fiorentina saranno protagoniste sulle pagine del quotidiano, con interviste e foto. Il vincitore, che verrà reso noto entro la fine di gennaio, potrà festeggiare con un viaggio per due persone in una capitale europea, ma sono in palio anche altri premi importanti come un televisore 70’’, attrezzature professionali da caffè e corsi di formazione specifici per la caffetteria.