Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

‘Cura verde’ per ragazzi nel giardino del Tribunale

Ieri l’inaugurazione del lavoro dei 31 giovani detenuti

Un giardino storico da rimettere a posto e insieme un lavoro di integrazione sociale dei ragazzi che sono ospiti dell’Istituto penale minorile di Firenze e beneficiano del permesso lavorativo. Il progetto di rivalutazione del giardino storico del Tribunale per i Minorenni, inaugurato ieri, è stato avviato a ottobre 2019 e ha coinvolto ben 31 ragazzi ospiti dell’Istituto Penale Minorile di Firenze ai quali è stato riconosciuto il beneficio del permesso lavorativo. I ragazzi a partire dalla ricerca storica sui giardini e sull’architettura del verde a Firenze, hanno contribuito con il loro lavoro alla preparazione del progetto esecutivo, all’installazione dell’impianto di irrigazione ed alla messa a dimora delle piante. Il metodo di lavoro ha assicurato continuità con il percorso “La cura verde” intrapreso dai ragazzi in istituto, dove hanno mosso i primi passi nella cura e manutenzione del verde. Obiettivo dell’intervento è quello di favorire un ‘integrazione sociale e professionale dei detenuti attraverso un‘azione educativa non formale.

Il progetto è stato realizzato dalli Associazione Progress con il contributo di Fondazione 6’R Firenze e del Ministero della Giustizia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?