Careggi (foto Gianluca Moggi/New Press Photo)
Careggi (foto Gianluca Moggi/New Press Photo)

Firenze, 25 febbraio 2020 - E' la Scuola Normale di Pisa a informare che i quattro studenti della Classe di Scienze Politiche e Sociali, che ha sede a Firenze, sono stati sottoposti nella serata di lunedì al test del tampone faringeo per accertare la presenza o meno di Coronavirus. Tutti e quattro gli studenti sono risultati negativi al test. 

È stata la Direzione della Scuola Normale, con vari messaggi inviati a tutte le componenti accademiche e al personale a partire da sabato scorso, ad invitare tutti ad adottare le misure precauzionali previste dalle direttive ministeriali, e a segnalare eventuali casi di soggiorno o transito nelle zone ritenute focolai del virus, fornendo un apposito servizio di informazione. Gli studenti di Firenze, che rientravano nella casistica a rischio, hanno dunque deciso in via precauzionale di sottoporsi al test, e sono stati seguiti nel percorso che li ha condotti all’unità ospedaliera.  

La preside di Scienze Politiche e Sociali, Donatella Della Porta, ha inviato questa mattina a tutti gli allievi, professori, ricercatori e al personale dell’istituto fiorentino un messaggio di rassicurazione: “Non ci sono casi sospetti di Coronavirus - scrive Della Porta - presso la nostra facoltà. Per una precauzione estrema quattro studenti hanno fatto alcuni esami medici che hanno confermato che non hanno Coronavirus. Nessuno è in quarantena”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA