Koulibaly
Koulibaly

Firenze, 8 ottobre 2021 - Si tratta di una persona tra i 25 e i trent'anni: è la persona che avrebbe lanciato epiteti razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, bersagliato da insulti razzisti dopo Fiorentina Napoli dello scorso 3 ottobre. Lo riferisce Radio Bruno. La Digos avrebbe individuato l'autore dei cori attraverso i filmati. Una vicenda che aveva provocato notevoli polemiche e le scuse della Fiorentina. Adesso la persona autrice dei cori sarà processata e riceverà un daspo. Era accaduto al termine della partita. Il difensore aveva poi esternato su Instagram la sua rabbia per l'episodio.