Pinocchio
Pinocchio

Firenze, 25 novembre 2019 - Due giorni di celebrazioni, domenia e lunedì, per i 193 anni dalla nascita di Carlo Lorenzini, meglio conosciuto come Carlo Collodi, lo scrittore che avrebbe creato una delle favole più conosciute al mondo, "Le avventure di Pinocchio". Lunedì 25 novembre l’Associazione Culturale “Pinocchio di Carlo Lorenzini” ha in programma diversi eventi. 

Momento clou, il conferimento del premio “Pinocchio di Carlo Lorenzini 2019” a dieci personalità della società civile e militare - che si sono distinte in altrettante categorie, idealmente riconosciute in un personaggio della fiaba di Pinocchio -, tra i quali l’attore Giuseppe Pambieri, la Fiorentina calcio femminile e il maresciallo dei Carabinieri Giuseppe Giangrande.

Per questa edizione, l’artista Caterina Balletti ha realizzato l’immagine simbolo del “Premio” ispirandosi proprio al 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Appuntamento lunedì 25 novembre alle 11 alla sede Rai di Firenze. 

Ilpremio riguarda dieci personalità distintesi in vari settori - ciascuna identificata con un personaggio della fiaba Le Avventure di Pinocchio; per l'occasione è prevista la partecipazione anche di Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Toscana. Durante la cerimonia, e alla presenza dei familiari, sarà ricordato Andrea Jengo, Direttore della sede toscana della Raie membro della giuria del Premio "Pinocchio di Carlo Lorenzini", recentemente scomparso.