Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Ci sono i soldi del Pnrr per la scuola primaria di Cascia Sarà totalmente ristrutturata

C’è anche la scuola primaria di Cascia nell’elenco dei progetti di ristrutturazione scolastica e riqualificazione energetica che hanno ottenuto il finanziamento dal Pnnr. Il sindaco Piero Giunti ha già incontrato il ministro dell’istruzione Bianchi e i tecnici per ricevere le informazioni e le prime indicazioni operative. Per il territorio reggellese, l’intervento interesserà appunto l’edificio scolastico di Cascia, una struttura costruita nei lontani anni ’60: con un milione e 740 mila euro sarà totalmente ristrutturata con la previsione anche di tutto ciò che permette un risparmio energetico.

"Far parte di questa graduatoria ci porta orgogliosamente in un respiro che va oltre i confini comunali – dice Giunti -. Questo è il primo passo. L’incontro al ministero è stato positivo, ma il progetto proposto sarà soggetto a verifiche che verranno fatte nei mesi successivi". Si entra ora nella fase di verifica della documentazione, "per la quale il ministero avrà la nostra più ampia collaborazione – assicura l’assessore ai lavori pubblici Tommaso Batignani -. È un impegno con al centro il tema della sicurezza per creare una scuola moderna e sostenibile, che sia di riferimento per tutto il territorio comunale".

Per la consigliera regionale reggellese Elisa Tozzi (Toscana Domani), "bene il finanziamento: in Valdarno dovrebbero iniziare a realizzare tutti quegli interventi strutturali per la messa in sicurezza dell’intero patrimonio edilizio scolastico. Auspichiamo che per la nuova scuola a Reggello venga data priorità alla continuità didattica dei piccoli studenti e alle necessità organizzative dei genitori".

Manuela Plastina

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?