Tigro il cane rubato di notte a Ugnano
Tigro il cane rubato di notte a Ugnano

Firenze, 14 dicembre 2020 – Tigro è stato rubato dal rifugio “Cani di Carla” a Ugnano e le volontarie lanciano un appello per ritrovarlo. In questi giorni lo hanno cercato ovunque.

“La notte tra il 29 e 30 novembre – racconta Cinzia, una delle volontarie di Ugnano – sono stati rotti ben tre recinti del rifugio e rubato questo cane di taglia medio-grande di 4 anni. Il cane è regolarmente intestato ad una volontaria del rifugio e aveva appena iniziato un percorso di adozione. E' stata fatta denuncia ai carabinieri con i quali siamo in contatto. Tigro è un cane molto amato dai volontari che si prendevano cura di lui e della sua adozione”. Il rifugio offre lauta ricompensa a chiunque riporterà Tigro sano e salvo o a chi potrà dare indicazioni certe sulla sua attuale posizione.

Il numero da chiamare è 347.5139458. Il cane Tigro proviene da un canile chiuso, non è un cane con pedigree, né da regalare per Natale: quindi perché rubarlo? Le volontarie non vogliono pensare a scenari peggiori legati ad attività illecite che riguardano i cani e la preoccupazione è tanta. Rimane la fiducia nei cittadini e in qualcuno che possa riconoscere questo cane in qualsiasi luogo.