Trova la sua bicicletta rubata in vendita sul web

Il proprietario ha fissato un appuntamento con il venditore ma all'incontro si sono presentati agenti di polizia. Denunciato un ventenne

Polizia (foto di repertorio)

Polizia (foto di repertorio)

Firenze, 27 marzo 2023 – Un quarantenne fiorentino è stato derubato della sua bicicletta e ha quindi sporto denuncia. Ma poi ha trovato il mezzo in vendita su internet. L’uomo ha così deciso di fissare un appuntamento con il venditore ma all'incontro si sono presentati agenti di polizia. Così un ventenne siriano è stato denunciato per ricettazione.

La bici, del valore di 1.200 euro, è stato restituita al legittimo proprietario, ieri pomeriggio 26 marzo, a Firenze. Il quarantenne aveva appunto denunciato il furto del mezzo nel febbraio scorso e ieri, navigando in rete l'ha riconosciuta in un negozio virtuale: la due ruote, secondo quanto ricostruito, era stata messa in vendita al costo di 500 euro.

Il quarantenne, secondo quanto emerso, ha fissato un appuntamento in piazza Tanucci, ma all'incontro con il giovane siriano si sono presentati gli agenti delle volanti. Nel corso della perquisizione, a dosso al ventenne sono stati rinvenuti quattro grammi di hashish ed è stato anche segnalato per detenzione di stupefacenti.