Palazzuolo sul Senio (Firenze), 24 giugno 2021 - Anche il fratellino di quattro anni del piccolo scomparso e poi ritrovato in Alto Mugello scappò da casa. La vicenda emerge dalle indagini. I genitori del bambino di 21 mesi che ha passato 36 ore nelle campagne intorno a Palazzuolo sul Senio sono stati sentiti dai carabinieri.

Dimesso dall'ospedale: il bambino è tornato a casa

I molti interrogativi da chiarire

Un momento del ritrovamento del piccolo

E hanno ripercorso per filo e per segno quanto accaduto nella notte di lunedì, quando il piccolo avrebbe aperto la porta di casa fuggendo mentre i genitori accudivano il bestiame dell'azienda agricola.

image

Quando lo scorso anno fuggì il fratellino la cosa si ricompose in poche ore. Il bambino si era allontanato ma fu ritrovato. In quel caso non ci furono allarmi ai carabinieri e alle forze dell'ordine. La famiglia vive in un casolare isolato, ma c'è un rapporto di mutuo aiuto con le altre famiglie della zona. Quando il piccolo di 21 mesi è scomparso, nelle prime ore i genitori hanno chiesto aiuto proprio alle altre famiglie. Questo potrebbe essere una delle cause dei ritardi nell'allarme ai carabinieri, allarme che ha poi fatto scattare le maxi ricerche.

Intanto i carabinieri di Borgo San Lorenzo proseguono con le indagini. l'esito degli accertamenti in seguito all'allontanamento del piccolo dovrebbero essere trasmessi anche alla procura dei minori in quanto competente, funzionalmente, in merito alla valutazione, sotto l'aspetto civilistico, di eventuali azioni a tutela del minore nel caso ravvisi situazioni di rischio.