Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

“Azione“, il partito si organizza Ciucchi è il primo segretario

Il gruppo in Consiglio ha ora tre rappresentanti. Obiettivi e strategie

Azione, il partito fondato da Calenda, si è organizzato formalmente anche a Figline e Incisa: Il movimento ha eletto come suo primo segretario comunale Umberto Ciucchi (foto), attuale capogruppo in consiglio comunale di “Per Figline e Incisa in Azione“. Da pochi giorni il gruppo è rappresentato da tre consiglieri: oltre a Ciucchi e al collega Fabio Gabbrielli, ha ottenuto l’adesione anche di Matteo Nocentini, eletto nelle fila del Pd e fino a poco tempo fa passato nel gruppo indipendente. Nell’ultima seduta comunale ha formalizzato il suo ingresso in Azione rimanendo comunque in maggioranza. Il movimento di Calenda ha anche due rappresentanti in giunta, ossia il vicesindaco Enrico Buoncompagni e l’assessore Arianna Martini. "Ci aspettano – sottolinea Ciucchi - tre prioritari obiettivi nel prossimo futuro: il completamento delle Lambruschini, la nuova piscina comunale con i fondi del Pnrr e il nuovo ponte sull’Arno, che siamo impegnati a far diventare un elemento centrale della programmazione regionale e della Città metropolitana". C’è poi la sanità territoriale, che il neosegretario definisce "la madre di tutte le battaglie", ossia il ruolo del Serristori "come ospedale di base con funzioni di pronto soccorso: insisteremo per il rispetto degli impegni presi dai vertici sanitari".

Manuela Plastina

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?