I funerali di Alessio Carmagnini (fotocronache Germogli)
I funerali di Alessio Carmagnini (fotocronache Germogli)

Firenze, 22 febbraio 2019 - In migliaia si sono ritrovati dentro e fuori la chiesa di Maria Santissima Madre di Dio a Calenzano per l'ultimo saluto a Alessio Carmagnini, il maestro di tennis 21enne stroncato lunedì scorso da un malore fulminante. Disteso sull'erba un grande con il suo soprannome 'Toretto' e la scritta 'Sempre con noi', poi un maxi quadro formato da decine e decine di fotografie e dediche strazianti all’entrata della chiesa. Gli amici hanno accolto così la salma di Alessio. Tantissimi i bambini e ragazzi di «Professione tennis» allievi di Alessio arrivati tutti con la divisa bianca. Alla fine l’uscita del feretro è stata accolta dalle note di «Destinazione Paradiso» di Gianluca Grignani e dal lancio verso il cielo di decine di palloncini bianchi e viola.