Il Maestro Giuseppe Lanzetta con l'Orchestra da Camera Fiorentina

Firenze, 26 giugno 2018 - Dal jazz a Vivaldi, da Mozart alle colonne sonore di Rota e Morricone. Tutti gli appuntamenti alle 21, alcuni a ingresso libero, altri a pagamento con un sostenibilissimo biglietto d'ingresso. L’Orchestra da Camera Fiorentina diventa Metropolitana e porta il pentagramma nelle diverse località del territorio fiorentino con un calendario ricco e diffuso di appuntamenti, contenuti nel programma in allegato. Ma ecco, di seguito, alcune tappe dei concerti.


Lunedì 25 e martedì 26 giugno alle 21 nel Cortile di Palazzo Medici-Riccardi a Firenze, con ingresso da via Cavour 3, per l'esecuzione con i Solisti di Santa Cecilia di musiche di Valsania e Haydn.


Venerdì 29 giugno il concerto nel Giardino del Castello di Calenzano con le Quattro Stagioni di Vivaldi.

Sabato 30 giugno al Teatro Romano di Fiesole con Rossini e Beethoven e martedì 3 luglio nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici-Riccardi con il Quartetto d'archi 'Fine Art'. Quindi alle 21 di mercoledì 4 e giovedì 5 luglio, sempre nella sede della Città Metropolitana di Firenze, con i Solisti della Maggio Musicale Fiorentino per le composizioni di Bianchi e Mozart.

Sabato 7 luglio a Vicchio - Casa di Giotto a Vespignano, con l'Ensemble strumentale Camerata dei Bardi per eseguire musiche di Vivaldi, Gordigiani e Gostinelli.


Martedì 10 e mercoledì 11 luglio nel Cortile di Palazzo Medici-Riccardi - Via Cavour 3, Firenze (ingresso 5,00 euro), con i Solisti di Santa Cecilia.
L'orchestra si è costituita nel 1981 per volontà del M° Giuseppe Lanzetta, suo attuale direttore stabile, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del repertorio sinfonico e cameristico.


Nel giro di pochi anni l’Orchestra si è imposta all’attenzione della critica nazionale e internazionale grazie a numerosi concerti tenuti sia in Italia, per le più importanti Istituzioni Musicali, che all’estero nelle varie tournée. È costituita da circa 40 elementi in grado di strutturarsi anche in agili formazioni. Ha al suo attivo oltre 1350 concerti e ha ottenuto sempre unanimi consensi di pubblico e di critica che l’ha definita “una delle migliori Orchestre da Camera europee”. Ha inoltre invitato direttori d’orchestra provenienti da tutto il mondo, complessi cameristici e orchestre da camera.

Il calendario con tutti gli appuntamenti è scaricabile da: http://met.provincia.fi.it/public/misc/20180625165201192.pdf