Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
18 giu 2022

Firenze Rocks, la carica dei 180.000. Gran finale con i Metallica

La band di San Francisco chiude stasera la quattro giorni della Visarno Arena delle Cascine

18 giu 2022
duccio moschella
Cronaca
Metallica performs at the Global Citizen Festival at Central Park in Manhattan, New York, U.S., September 24, 2016. REUTERS/Andrew Kelly
I Metallica chiudono stasera Firenze Rocks
Metallica performs at the Global Citizen Festival at Central Park in Manhattan, New York, U.S., September 24, 2016. REUTERS/Andrew Kelly
I Metallica chiudono stasera Firenze Rocks

Firenze, 19 giugno 2022 - Firenze Rocks arriva al gran finale, stasera alle 21,30, con i mitici Metallica. E c’è da scommettere che il bilancio di questa edizione sarà ampiamente positivo da tutti i punti di vista, data la grande affluenza dei giorni scorsi. La quattro giorni rock alla Visarno Arena, che quest’anno ha visto alternarsi le migliori band d’oltremanica e d’oltreoceano, con qualche interessante realtà italiana, va in archivio nel segno del successo anche a livello di pubblico che, si ipotizza, sarà fra i 150 e i 180.000 spettatori. Sinora, l’unica serata sold out è quella dei Red Hot Chili Peppers, che festeggiavano a Firenze il ritorno nel gruppo di John Frusciante, ma c'è anche da considerare che l'edizione 2022 della festa del rock torna in presenza dopo due anni di stop.

Stasera, finale da non perdere per i tantissimi rocker provenienti da tutta Italia e dall’estero che si assieperanno alla Visarno Arena alle 21,30 per ballare, cantare e applaudire i Metallica, la band di San Francisco, che in oltre 40 anni di carriera ha venduto più di 100 milioni di dischi e ha ricevuto innumerevoli premi, fra cui nove Grammy Awards. Prima di loro alle 19,30 ci sarà spazio per i nipotini dei Led Zeppelin, i Greta Van Fleet, una delle band del momento, come scrive Giovanni Ballerini. Il gruppo guidato dai tre fratelli Kiszka presenta l’ultimo album "The battle at garden’s gate". Attenzione poi alle 18 all’esibizione del chitarrista Jerry Cantrell. leader degli Alice in Chains, che presenterà alle Cascine "Brighten", il suo terzo progetto da solista in vent’anni di carriera. Alle 17 saranno invece i milanesi The Blind Monkeys a coinvolgere la platea sul prato con il loro rock cantautorale.

Spazio anche alla musica italiana, con la prima di due serate significative per il ritorno delle esibizioni in presenza. Stasera alle 21 al Nelson Mandela Forum prima tappa di 'Dove eravamo rimasti tour', concerto dei Pinguini Tattici Nucleari, sul palco anche domani. Il gruppo, originario della provincia di Bergamo, è stato il primo a essere fermato in occasione del primo lockdown, nel marzo del 2020.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?