Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
13 mag 2022

La Vigor sfida l’Elba 97 Atletico, c’è il Cus Pisa

13 mag 2022
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa
La festa nello spogliatoio dell’Atletico Fucecchio dopo l’ultima vittoria a Massa

Ultima giornata di regular season nel campionato di Serie C1 di Futsal con la Vigor Fucecchio che, con la testa già agli spareggi nazionali per la B, ospita domani alle 15 al palazzetto di Fucecchio il fanalino di coda Elba ‘97. L’occasione per chiudere in bellezza davanti al proprio pubblico e caricare il morale in vista del prossimo importantissimo appuntamento. Sulla carta si tratta di un match senza storia visto che gli ospiti hanno appena un punto in classifica essendo stati penalizzati anche di un punto per aver rinunciato ad una partita. Dal canto suo la truppa di coach Accardi potrebbe chiudere a 59 punti sfiorando ‘quota 60’ e terminare imbattuta sul proprio campo, dove finora ha raccolto ben 9 vittorie ed appena 2 pareggi.

Nella stessa categoria passerella finale per il Limite e Capraia, che stasera alle 21.30 alla palestra di Malmantile riceve il Five to Five per salutare la stagione con la salvezza conquistata senza troppi patemi. Avversario quel Five to Five che come piazzamento avrebbe avuto il diritto di partecipare ai play-off, ma che sarà costretto a rinunciarvi perché l’enorme vantaggio sulla terza classificata accumulato dalla Vigor Fucecchio ha cancellato gli spareggi promozione all’interno del girone. Chiudiamo con la penultima giornata del girone A di Serie C2, con l’Atletico Fucecchio che torna tra le mura amiche (fischio d’inizio stasera alle 21.30 all’impianto "Galli" di Fucecchio) per blindare il 2° posto alle spalle del già promosso Boca Livorno. I biancorossi se la dovranno vedere con il Cus Pisa, capace di batterli 2-1 all’andata. Conservare la seconda piazza, infatti, permetterebbe ai ragazzi di mister Tamburini di volare direttamente alle semifinali play-off e di avere sempre, oltre al fattore campo a favore, la possibilità di giocarsi la promozione con due risultati su tre a disposizione. I pisani, comunque, non scenderanno in campo certo dismessi visto che in queste ultime due giornate hanno la possibilità di scalare una posizione, sempre in ottica play-off.

Si.Ci.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?