Empoli, 4 settembre 2018 - Il monte stipendi dell'Empoli Calcio vale la metà del solo Cristiano Ronaldo, che incassa da solo 31 milioni di euro all'anno dalla Juventus. Questo emerge dall'inchiesta della Gazzetta dello Sport, che ha pubblicato gli stipendi di tutte le rose delle squadre di serie A. I compensi dei singoli giocatori variano in maniera impressionante.

Ma i numeri che stupiscono sono appunto quelli riguardanti gli Azzurri. Il totale dei loro compensi è la metà di un singolo giocatore, quel Cristiano Ronaldo appunto approdato nella massima serie e che ha sparigliato le carte non solo a livello tecnico. I più pagati dell'Empoli sono Antonelli, Caputo e Silvestre, che percepiscono seicentomila euro l'anno.

Subito dopo, Acquah e La Gumina con mezzo milione di euro (tutti i compensi si intendono al lordo). Quattrocentomila euro per Krunic. Per quanto riguarda l'allenatore Andreazzoli, il tecnico incassa dalla società del presidente Corsi quattrocentomila euro. 

ANTONELLI AI BOX - Brutte notizie per Luca Antonelli. Il terzino dell' Empoli, uscito durante la gara di ieri contro il Chievo per un problema muscolare ai flessori della coscia destra, e' stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato "una lesione distrattiva di secondo grado al muscolo bicipite femorale. Sono gia' iniziate le terapie del caso". Domenico Maietta, fa sapere inoltre l' Empoli, sarà invece sottoposto a controlli clinici a distanza di 48 ore dalla gara per meglio definire la propria situazione clinica.