Empoli, 12 agosto 2018 - Brutta delusione per gli azzurri di Andreazzoli che escono sconfitti nella prima sfida ufficiale dell'anno. Contro il Cittadella, che ha vinto per 3-0 sbaragliando al Castellani e andando così avanti in Coppa Italia, non c'è stato nulla da fare. Amarezza per gli azzurri, freschi di promozione in Serie A, ma il tecnico invita a migliorarsi: "Dobbiamo fare i complimenti agli avversari, ma considerare anche che il nostro è ancora un cantiere aperto. Per fortuna abbiamo tempo per intervenire e correggere". Oltre al tempo è possibile che per l'Empoli si aprano anche buone prospettive per altri colpi di mercato. Questa sarà la settimana decisiva.