Il deserto al "Castellani" di Empoli (foto Gasperini/Germogli)
Il deserto al "Castellani" di Empoli (foto Gasperini/Germogli)

Empoli, 6 aprile 2021 - Nessuna sconfitta a tavolino per l'Empoli calcio dopo la gara non disputata contro il Chievo Verona ieri allo stadio Castellani. Questa la decisione del giudice sportivo Emilio Battaglia, secondo il quale la gara è sub iudice dopo che la squadra azzurra non si è presentata alla chiama dell'arbitro Orsato perché impossibilitata per la quarantena preventiva per tutta la squadra disposta dall'Asl dopo oltre dieci casi di Covid-19 nel gruppo.

È arrivata anche l'ufficialità della data del recupero della gara in casa della Cremonese: sarà il 13 aprile alle 16. Intanto il club ha ufficializzato che tre calciatori si sono negativizzati dal Coronavirus. Domani anche loro potranno riprendere la preparazione in vista della sfida di venerdì sera a Reggio Emilia.