Montelupo, 24 maggio 2018 - Prosegue a pieno ritmo l'attività del Golf Club Montelupo, che ha ospitato tre gare di grande richiamo nel giro di appena sei giorni. Sabato 19 maggio la prima tappa del Lupo d'Argento by Birindelli Auto Bmw e Mini (riservata ai seniores, ossia giocatori dai 50 anni in su, seconda prova in programma il 16 settembre) ha visto alla partenza ben 48 giocatori. Alessandro Ducceschi è stato il migliore e ha ottenuto un punteggio lordo (dato dalla somma dei punteggi ottenuti in ciascuna buca) di 28. Nel netto (classifica depurata dall'handicap di gioco) vittorie di Stefano Bacci in prima categoria con 38, di Carlo Berti in seconda con 35 e di Sergio Cerisano in terza con 33. Prima lady Alessandra Nardi.

Circuito Agis

Sopra, circuito Agis

Il maltempo ha penalizzato lunedì 21 maggio la Louisiana dei Maestri, alla quale hanno partecipato dieci squadre di quattro golfisti dilettanti provenienti da tutta la Toscana e guidati da un maestro professionista. La gara è stata interrotta a tre buche dalla conclusione a causa di un forte temporale, quindi per la classifica sono risultati validi i punteggio delle prime nove buche. La gara è stata vinta dal team composto da Luca Flori (maestro a Montelupo e Montecatini), la figlia Martina Flori appena rientrata dagli Usa dove studia e gioca all'Università del Mississippi, Francesco Fronzoni, Niccolò Rossi e Marco Scarabattolo: solo 27 colpi. Nel netto (classifica depurata dall'handicap) si è imposto il team targato Valdichiana con il maestro Ricardo Kleinert Iversson, Vittorio Cascino, Paolo Belli, Raffaello Biancalani e Maria Stella Cipriani (24). Al secondo posto Andrea Perrino (Castelfalfi) con Luca Sasdelli, Cristian Parente, Michele Rinaldi e Jacopo Lorenzelli (27).

Louisiana dei Maestri

Sopra, Louisiana dei maestri

Giovedì 24, infine, il Golf Club Montelupo ha ospitato la tappa del circuito Agis (riservato ai seniores) con formula Greensome più Louisiana a due. Nelle prime nove buche entrambi i giocatori della coppia tirano il primo colpo, scelgono il migliore e si alternano fino al completamento della buca. Nelle seconde nove, tutti e due giocano sempre il loro colpo dalla posizione migliore del colpo precedente. In questa gara, che richiede grande affiatamento fra compagni dello stesso team, Riccardo Bagni-Costanza Alessandri hanno vinto la classifica del lordo con 33 punti. Giovanni Salvadori-Andrea Zingoni si sono imposti nel netto (45) davanti a Carlo Conforti-Laura Boldrini e Luigi Gonnelli-Silverio Trappolini (42); Massimo Lotti-Daniele Nuti sono stati la prima coppia super senior e Loris Romagnoli-Marzia Checcucci la prima coppia master (40).