Empoli, 21 maggio 2018 - Al Golf Club Castelfalfi si è disputata domenica 20 una delle ultime tappe del circuito Mc Tour (la prossima, sempre al circolo di Montaione, è in programma sabato 2 giugno) per conquistare i punti necessari a qualificarsi alla finale nazionale del 15 giugno al Cosmopolitan di Tirrenia.

Fra i quasi sessanta concorrenti al via c'erano anche alcuni fra i migliori golfisti dilettanti della Toscana come il diciottenne fiorentino Giacomo Spoti e Matteo Chiti, il giocatore del Golf Club Bellosguardo che a 43 anni continua a migliorare grazie anche alla sua grande preparazione fisica (Chiti è preparatore atletico e gestisce una palestra a Cerreto Guidi). Proprio lui, vincitore della gara nazionale Trofeo Leonardo in aprile a Bellosguardo e del Mercedes Trophy a Poggio dei Medici quindici giorni fa, si è aggiudicato la classifica del lordo con 31 punti davanti a Spoti e Pietro Secci (Ugolino) con 28. Secci si è classificato secondo nel netto di prima categoria con 37 punti, dietro a una donna, la fortissima straniera Jutta Hotze (38) e ha conquistato punti preziosi per accedere alla finale (si qualificano i primi 15 di ogni categoria). In seconda si è imposto Simone Busà (Castelfalfi) con 37 e ha preceduto la compagna di circolo Helle Skytte solo grazie al miglior score nelle buche finali. In terza Sauro Pratesi (Quarrata) con 40 punti ha prevalso su Fabio Allegranti (Cosmopolitan) con 38.


Le telecamere di Golf Television hanno seguito invece la gara sullo splendido percorso di Bellosguardo (Vinci). Il Golf Club Centanni di Bagno a Ripoli ha dominato la scena grazie ai successi nel netto di seconda e terza categoria di Gianni Marracchi e Francesco Piani: entrambi hanno concluso con 37 punti e si sono qualificati per la finale nazionale dell'11 ottobre a Franciacorta (Corte Franca, provincia di Brescia). In prima categoria ha vinto sempre con 37 Giordano Gubernari, tesserato per le Pavoniere ma fino a pochi mesi fa golfista di punta di Centanni, e infine nel lordo successo di Carlo Carifi (Bellosguardo) con 25 punti.