Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Primarie Pd, plebiscito per Renzi nell'Empolese Valdelsa

L'ex premier all'84%, a Massarella sfiora il 98%

Ultimo aggiornamento il 30 aprile 2017 alle 23:13
Primarie Pd (foto Germogli)

Empoli, 30 aprile 2017 - Nell'Empolese Valdelsa hanno votato per le primarie Pd 13.754 tra iscritti, militanti e simpatizanti del partito, pari al 50,62% di coloro che erano andati a depositare la scheda alle primarie del 2013 (26.959 presenze).

Matteo Renzi si aggiudica l’84,48% pari a 11.536 voti. Andrea Orlando 12,73% pari a 1.739 voti, Michele Emiliano al 2,79% pari a 381 voti.

A Cerreto Guidi Renzi prende l’87,98%, a Capraia e Limite l’87,97.

Andrea Orlando a Montaione (comune di origine della famiglia della mamma) ottiene il 23,03% che è il suo risultato più alto. Emiliano a Gambassi Terme prende il 4,14%, più alta percentuale nella zona.

Nel seggio di Massarella (Fucecchio) Renzi raggiunge il 97,78%: altro che Bulgaria... A Castelfiorentino Orlando ha il dato percentuale più alto con il 33,33%. Emiliano tocca l’8,06% a Martignana di Montespertoli.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.