Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Formazione al volante di un'auto classica: così le aziende fanno squadra

Team building e valorizzazione del personale alla guida di una spider: un'iniziativa dedicata alle micro e piccole imprese di Confesercenti Empolese Valdelsa insieme a Classic Drives

di MANUELA PLASTINA
Ultimo aggiornamento il 5 gennaio 2018 alle 21:55

Collaboratori e dipendenti sono la principale risorsa (ma anche spesa) di un'azienda, di qualsiasi dimensioni sia. Le grandi imprese hanno imparato a valorizzare il proprio personale, con team building e formazione. Ma le piccole e micro imprese sono indietro sotto questo profilo, spesso perchè troppo impegnate a lavorare proprio perchè "in pochi" o per non conoscenza degli strumenti a disposizione oppure per paura dei costi.
In provincia di Firenze è nata un'iniziativa (la prima del genere) dedicata proprio alle realtà da 2 a 10 collaboratori o dipendenti e firmata da Confesercenti Empolese Valdelsa insieme a Classic Drives, azienda con sede a Fucecchio di noleggio di auto classiche ed esperta in formazione.

L'obiettivo del nuovo servizio è offrie un programma di formazione emozionale su auto classiche, spider e coupé con cui sostenere lo sviluppo aziendale attraverso la valorizzazione del personale.
“Aiutiamo le piccole imprese a scoprire una necessità che non pensavano di poter colmare – dice Federico Tondi, imprenditore titolare di Classic Drives -. Mentre le grandi aziende formano, motivano, incentivano il personale con strumenti come il team building, i piccoli imprenditori con pochi collaboratori lavorano a testa bassa senza avere il tempo di far crescere la squadra. In tempi difficili come quelli attuali, intendiamo dare un'opportunità concreta e a costi accessibili per aumentare il fatturato”.

“Abbiamo accolto con grande interesse la proposta che ci è giunta da Classic Drives di sperimentare un nuovo modo di far crescere le “nostre” piccole imprese presenti sul territorio - commentano Lapo Cantini e Ilaria Scarselli, rispettivamente responsabile generale e presidente di Confesercenti Empolese-Valdelsa -. Riteniamo che per rimanere competitive sul mercato sia oggi anche necessario adottare modelli formativi e di relazione finora mai messi in pratica. Sicuramente quello brevettato da Classic Drives va in questa direzione. In questo contesto le auto classiche rappresentano l'opportunità, affascinante e divertente, di mettere in pratica la formazione tecnica".

Il lavoro di Classic Drives porta innanzitutto a un allineamento del livello di coerenza, ossia delle prospettive dell'azienda da parte dell'imprenditore e dei dipendenti che nel 90% dei casi non coincidono.
Grazie a un servizio di analisi gratuita che coinvolge tutte le parti in causa, viene definito il quadro della situazione all'interno della micro e piccola impresa.
In base al risultato, viene suggerito un piano di intervento personalizzato sui bisogni di quella specifica realtà e mirato ai suoi obiettivi, mettendo a disposizione gli strumenti per poterli raggiungere.
Dopo un momento di formazione in aula su come svolgere meglio il lavoro, seguono attività alla guida di auto classiche che permettono di mettere in pratica e cristallizzare le nozioni teoriche dal forte impatto emotivo.
Uno strumento che, garantiscono i promotori, consente di aumentare l'autostima, incentivare il lavoro di squadra, dare un livello di conoscenza interpersonale diverso e più stimolante.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.