Partiranno oggi le somministrazioni delle terze dosi per le categorie dei trapiantati e immunodepressi (dializzati, persone con sindrome Aids, oncologici e immunocompromessi).

Le persone verranno contattate direttamente dall’azienda sanitaria per fissare l’appuramento. La vaccinazione avverrà in ospedale, nelle sedi ambulatoriali o nei centri specialistici. I soggetti che appartengono alle categorie target, qualora non venissero contattate, perché non ancora note alle strutture o per un eventuale disguido, potranno richiedere la terza dose, contattando il call center aziendale: 055545454, tasto 1.

Intanto il virus continua a circolare e infettare. Sono 22 i nuovi casi accertati nell’Empolese Valdelsa Valdarno Inferiore. Nel dettaglio: 6 a Castelfiorentino, 5 a Empoli, 3 a Certaldo, Montelupo Fiorentino e Vinci e 2 a Cerreto Guidi. In tutta l’Asl Toscana centro le nuove positività sono 263, mentre a livello regionale si arriva a 418 nuovi casi, con un’età media 40 anni. Il dato incoraggiante arriva dai posti letto che continuano a scendere. Ieri le persone ospedalizzate in tutta la regione erano complessivamente 385 (10 in meno rispetto al giorno precedente), di cui 49 in terapia intensiva. Al San Giuseppe di Empoli 27 su 39 postazioni disponibili in area medica e nelle cure intermedie a San miniato 6 su 15.