Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Si consegna il premio Aramini La cerimonia sarà l’11 luglio

22 giu 2022
Il presidente dell’Empoli Corsi
Il presidente dell’Empoli Corsi
Il presidente dell’Empoli Corsi
Il presidente dell’Empoli Corsi
Il presidente dell’Empoli Corsi
Il presidente dell’Empoli Corsi

EMPOLI

Un premio agli sportivi empolesi più meritevoli, con una cerimonia finalmente in presenza dopo due anni di stop forzato a causa del Covid. Lunedì 11 luglio, nella cornice del chiostro degli Agostiniani, si terrà la consegna del premio ‘Una città per lo sport’, dedicato ad Albano Aramini. Protagonisti i vincitori, che si sono distinti per i risultati conseguiti nel 2021: nella priima sezione, per il miglior risultato promozionale, vincono la Polisportiva Santa Maria e Judo Kodokan Empoli, mentre nella seconda sezione, per il miglior risultato agonistico, il riconoscimento va all’Empoli Bridge.

Nella terza sezione, per il miglior risultato agonistico individuale, vince Vittoria Giraldi (Padel Villanuova), mentre nella quarta sezione, per la divulgazione dell’immagine della città attraverso lo sport, tocca a Pietro Accardi, dirigente Empoli Fc. Nella quinta e sesta sezione, per la promozione dello sport a livello sociale, il premio va al Centro Ippico Empolese, infine nella sesta sezione, premio giornalistico ‘Antonio Bassi’, vince il giornalista Alessandro Lippi, per aver raccontato in maniera significativa lo sport locale.

Inoltre, anche per questa edizione, decisa una menzione speciale: a Peragnoli Auto e Maxismall. Un premio alla carriera sarà riservato a Fabrizio Corsi che ha festeggiato nel 2021 i suoi trent’anni di presidenza alla guida dell’Empoli Fc. Durante la serata ci sarà anche la cerimonia ufficiale di conferimento della stella di bronzo del Coni a Renzo Maltinti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?