Empoli, 10 settembre 2018 - All'inizio sembrava una chiacchiera di paese, uno scherzo buono per durare qualche ora: "C'è Lewis Hamilton a Monterappoli". Non tutti ci hanno creduto, ma poi il locale "Il Rifugio" ha chiarito il mistero su Facebook. Hamilton c'era davvero. Era in Toscana, dopo il Gp di Monza che lo ha visto vittorioso, per il matrimonio di un amico. La sua presenza è rimasta top secret fino all'ultimo. Nel suo soggiorno è passato anche da Monterappoli, dove ha mangiato pizza nel locale tra la gente incredula, compresi i proprietari che non sapevano dell'arrivo di un ospite tanto illustre. "Lentamente ci stiamo riprendendo dallo stupore che abbiamo provato nel vedere Lewis Hamilton a mettere dischi, ballare, mangiare pizza e bere birra nel nostro locale! Invitato da amici d’infanzia ad un matrimonio, ha provato per una sera ad essere una persona normale, a ridere e scherzare lontano dai riflettori.