In arrivo dispositivi per aumentare la sicurezza della funicolare tra piazza Boccaccio e il borgo medioevale di Certaldo Alto. In particolare, il Comune ha affidato a una ditta specializzata empolese la sostituzione del sistema vivavoce in vettura, l’aggiornamento del centralino VoIP e la fornitura e installazione di una telecamera ulteriore di...

In arrivo dispositivi per aumentare la sicurezza della funicolare tra piazza Boccaccio e il borgo medioevale di Certaldo Alto. In particolare, il Comune ha affidato a una ditta specializzata empolese la sostituzione del sistema vivavoce in vettura, l’aggiornamento del centralino VoIP e la fornitura e installazione di una telecamera ulteriore di videosorveglianza, il tutto per una spesa vicina ai 3mila euro.

Si andrà a sorvegliare maggiormente un punto della linea dove c’è l’intersezione con un passaggio pedonale: qui sarebbero state registrate ’intrusioni’ sulla linea, senza tuttavia (per fortuna) atti vandalici di alcun genere (come precisato dalla stessa amministrazione nella giornata di ieri). La funicolare è costantemente monitorata e durante le ultime prove mensili - come si spiega nel provvedimento del Comune - sono state riscontrate problemi sul sistema di videosorveglianza e VoIP dell’impianto funicolare, "problemi che vanno subito risolti per garantire la sicurezza dell’impianto".

In particolare nella vettura "va sostituito il sistema vivavoce che mette in collegamento l’utenza con la biglietteria. Va sostituito inoltre il centralino VoIP che, data la naturale obsolescenza, registra perdite prestazionali e non garantisce il funzionamento e monitoraggio complessivo real-time di tutto il sistema di videosorveglianza e di dialogo VoIP con la vettura". La quale, ricordiamo, viaggia con fune e su rotaie come una piccola ferrovia. Riscontrate infine - si spiega ancora - "delle intrusioni a metà linea, in corrispondenza del sottopassaggio pedonale": qui è appunto necessario apporre una telecamera aggiuntiva allo scopo di monitorare meglio quella zona. Lavori imminenti: a breve sarà installato tutto. Si tratta di un intervento di perfezionamento del sistema di sicurezza.