Carabinieri
Carabinieri

Castelfiorentino (Fiorentino), 8 settembre 2018 - Un 18enne di origine albanese è stato arrestato dai carabinieri a Castelfiorentino per possesso di sostanze stupefacenti, al termine di un inseguimento stradale culminato con un incidente. Ricercato un altro giovane, identificato per un ventenne albanese e denunciato dai militari, riuscito a fuggire. Tutto è avvenuto poco dopo le 18 quando l'auto su cui i due giovani viaggiavano è stata notata dai carabinieri nel parcheggio dell'ospedale di Castelfiorentino.

Alla vista dei militari, il conducente è fuggito. È scattato così l'inseguimento terminato nel centro di Castelfiorentino quando l'auto in fuga si è scontrata con due veicoli fermi a un semaforo. Il 18enne, che era alla guida, è stato fermato e poi arrestato dopo che nell'auto sono stati trovati 8 grammi di cocaina. Sequestrati anche 150 euro in contanti, ritenuti probabile provento di spaccio, e materiale per il confezionamento della droga. Contestata anche l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale