Marijuana
Marijuana

Certaldo, 12 aprile 2019 - I carabinieri della stazione di Firenze e della stazione di Certaldo hanno arrestato un 42enne della provincia di Siena, abitante a Certaldo, pregiudicato, per produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. Durante un controllo in località Avanella, frazione certaldese, i militari hanno percepito un forte odore di marijuana.

Individuata l'abitazione da dove proveniva l'odore, la perquisizione ha fatto rinvenire un chilo e 85 grammi di marijuana e 25 grammi di hashish. Il proprietario dell'abitazione è stato arrestato: aveva allestito in casa una vera e propria serra con circa 40 piante di marijuana, lampade, ventilatori, termometri e acqua per l'irrigazione.

Sono stati rinvenuti anche 15 involucri termosaldati contenenti la medesima sostanza stupefacente pronti allo spaccio. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato condotto nel carcere di Firenze Sollicciano.