Il tema dell’amicizia a ’Speaker’s corner’

Sabato alle ore 17, Silvia Mazzocchi presenterà il suo libro "Aspettami con uno spritz" alla rassegna letteraria "Speaker's corner". Una storia di amicizia che resiste al buio della malattia. L'intero ricavato delle copie vendute sarà devoluto all'associazione Acto.

Il tema dell’amicizia a ’Speaker’s corner’

Il tema dell’amicizia a ’Speaker’s corner’

MONTELUPO FIORENTINO

Silvia Mazzocchi sarà la prima ospite della nuova edizione della rassegna letteraria denominata "Speaker’s corner", uno spazio per dare voce alla libertà dedicato a tutte le persone che hanno qualcosa da dire. Proposte che la biblioteca accoglie di buon grado, in quanto rappresentano un’opportunità per fare nuove conoscenze e arricchirsi dal punto di vista culturale. L’appuntamento è per questo sabato alle ore 17 presso la sede del Mmab a Montelupo, quando l’autrice fiorentina presenterà il suo libro ’Aspettami con uno spritz’. Un volume che affronta il tema dell’amicizia che conosce il buio della malattia. Una vita scivolata via. Un legame che resiste alle logiche del tempo. Pagine che restituiscono tutto ciò che è stato negato. La storia riguarda una donna e la sua migliore amica che, dopo averla conosciuta a 16 anni, diventerà tale a 19 anni. Intorno ai 25 crederà di averla persa per sempre per colpa di un amore finito, ma alla soglia dei 50 anni scoprirà con assoluta certezza che non la perderà mai: lei sarà per sempre la sua migliore amica, anche se in modo diverso da quello che aveva immaginato. La persona a cui affida la sua stessa vita. La scrittrice Mazzocchi dialogherà con Vincenzo Trama (nella foto). L’intero ricavato delle copie vendute personalmente dall’autrice verrà donato all’associazione Acto (Alleanza contro il Tumore Ovarico).