Un momento dell’assemblea fuori dalla fabbrica occupata dai lavoratori licenziati (foto Germogli)
Un momento dell’assemblea fuori dalla fabbrica occupata dai lavoratori licenziati (foto Germogli)
CAPRAIA E LIMITE Una serata dedicata al lavoro e ai diritti con un ospite d’eccezione. Stasera il ministro Andrea Orlando sarà alla festa de l’Unità di Capraia e Limite insieme ai lavoratori della Gkn. L’appuntamento è nella zona sportiva di Limite sull’Arno (via Togliatti), a partire dalle 21,30. Il ministro del lavoro e delle politiche sociali interverrà sul palco della festa insieme ai dipendenti licenziati improvvisamente dall’azienda con una mail, un caso divenuto nazionale per...

CAPRAIA E LIMITE

Una serata dedicata al lavoro e ai diritti con un ospite d’eccezione. Stasera il ministro Andrea Orlando sarà alla festa de l’Unità di Capraia e Limite insieme ai lavoratori della Gkn. L’appuntamento è nella zona sportiva di Limite sull’Arno (via Togliatti), a partire dalle 21,30. Il ministro del lavoro e delle politiche sociali interverrà sul palco della festa insieme ai dipendenti licenziati improvvisamente dall’azienda con una mail, un caso divenuto nazionale per l’arroganza e la mancanza di scrupoli dimostrata dagli imprenditori a capo della Gkn. Sarà presente anche il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, da subito al fianco degli operai e anche rappresentanze sindacali.

A moderare l’incontro dal titolo “Italia, Repubblica fondata sul lavoro-attualità e sviluppi con focus sul caso Gkn”, il giornalista Marzio Fatucchi, del “Corriere Fiorentino”. Domani invece spazio all’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini e al presidente della commissione sanità del Consiglio regionale della Toscana Enrico Sostegni per un dibattito intitolato “La salute in Toscana: situazione e prospettive”.

Insieme ad Edoardo Antonini si parlerà dei temi cruciali della sanità toscana, dalla gestione della pandemia da Covid-19 e della campagna vaccinale in corso fino alle prospettive e progetti futuri, con focus sugli investimenti nelle strutture e nel personale sanitario.

Il calendario va avanti il 6 agosto con il senatore Dario Parrini, presidente della Commissione affari costituzionali del Senato, che interverrà sul tema “Le riforme nel Paese che cambia” facendo un’analisi a tutto tondo sulle riforme in corso di approvazione, dal ddl Zan, alla riforma della giustizia, all’economia, dai vaccini alle modifiche costituzionali come l’elettorato attivo ai diciottenni per l’elezione dei senatori e la modifica dei regolamenti parlamentari.

Sabato 7 agosto musica con la band limitese “Il Colle”. Lunedì sarà la volta di Irene Tinagli, europarlamentare e vice presidente del Partito democratico. Con lei si parlerà delle proposte del Pd per la ripartenza del Paese dopo la pandemia. Ad intervistarla sarà Elia Billero, direttore di Gonews e ClivoTv. Gli incontri se non diversamente indicato si terranno alle 21.30.

In ottemperanza a quanto previsto dalle ultime misure decretate dal governo, a partire dal 6 agosto, per accedere alla Festa, sarà necessario essere dotati del Green pass. Per bar e ristorantI ci sarà l’obbligo di prenotazione