Carabinieri
Carabinieri

Cerreto Guidi (Firenze), 9 giugno 2019 - Una razzia fatta con ‘gusto’. A sparire, ieri notte in via Colonica sulle colline di Cerreto Guidi, sono stati olio, vino, prosciutti e altre delizie ancora. Un vero ben di Dio sottratto dal magazzino di un’azienda, costretta a fare i conti anche con importanti danni: i ladri, non è chiaro in quanti né esattamente a che ora in azione, avrebbero anche aperto il rubinetto di un tino contenente vino di qualità, provocandone la fuoriuscita di un importante quantitativo.

Un bel guaio, scoperto all’alba di ieri, intorno alle 6 del mattino, dal titolare pronto a iniziare un’altra giornata di lavoro. Immediatamente l’uomo ha dato l’allarme alla centrale operativa dei carabinieri, raccontando al militare di turno l’accaduto e chiedendo l’intervento di una pattuglia. Stando a una prima stima, all’appello mancherebbero un fusto d’olio, prosciutti, bottiglie di vino e altro in corso di quantificazione. I ladri, con ogni probabilità arrivati a bordo di un furgone o comunque di un mezzo piuttosto capiente, sarebbero entrati forzando una porta della struttura per poi fuggire senza dare troppo nell’occhio, a colpo concluso. Le indagini sono in corso per cercare di capire l’identità degli autori dell’assalto il cui valore è ingente fra refurtiva e danni provocati, senza trascurare il senso di insicurezza seminato dietro di loro dai malviventi. Professionisti del furto, come quelli all’opera in una struttura ricettiva sulle colline di Gambassi Terme, in Valdelsa.

La casa vacanze, l’ennesima violata dall’avvio della stagione turistica a oggi, si trova in località Montignoso. Due, stando alle prime informazioni, gli appartamenti ripuliti nel corso della notte tra venerdì e ieri mentre gli ospiti, due famiglie di turisti, dormivano ignari di ciò che stava accadendo a pochi passi da loro. I ladri si sono introdotti nei locali passando da una finestra, aperta con la tecnica del foro: in pratica, hanno bucato l’infisso per poi attivare il meccanismo di apertura e avere campo libero. Una tecnica che denota una certa abilità. Una volta dentro gli appartamenti, i ladri hanno fatto incetta di contanti e monili in oro per poi scappare. Ad accorgersi dell’accaduto, sono state le stesse vittime, al loro risveglio.

S. P.