Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

"Aspettando l’Alzheimer Fest" Tre appuntamenti al Mu.Ve

Una tavola rotonda una mostra e presentazione del libro di Antonio Censi "Vita da vecchi"

21 giu 2022
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30
Gli appuntamenti di «Aspettando l’Alzheimer fest» si svolgeranno nei locali del Museo del vetro domani a partire dalle 16.30

Una tavola rotonda e una mostra e la presentazione del libro “Vita da Vecchi” di Antonio Censi. Tre eventi di avvicinamento all’ Alzheimer Fest che si svolgerà il 9,10 e 11 settembre a Firenze. Un modo per riflettere insieme sull’invecchiare come processo collettivo e sul focus tematico dell’edizione 2022 che è la relazione tra cultura e invecchiamento. Teatro di “Aspettando l’Alzheimer fest“ sarà il Museo del Vetro dove domani dalle 16.30 si sperimenterà come effettivamente la cultura e il patrimonio artistico possano essere una risorsa per l’invecchiamento consapevole. Si inizia con la tavola rotonda “La voce delle cose. Le persone anziane residenti in Rsa si raccontano nell’incontro con gli oggetti della vita quotidiana”. A seguire, verrà inagurata la mostra sullo stesso tema affrontato dalla tavola rotonda. Alle 21 si potrà poi assistere alla presentazione del libro “Vita da Vecchi”, edito da EGA Edizioni gruppo Abele. L’autore Antonio Censi dialogherà con Antonella Notarelli, coordinatrice dell’innovazione del CRIDEM. “Vita da Vecchi” invita a una riflessione pubblica su come vorremmo invecchiare.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?