Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 mag 2022

"Anche il sindaco si deve far sentire"

17 mag 2022

"Riteniamo assurda la decisione di tagliare classi in alcuni istituti scolastici e di dirottare le iscrizioni in eccesso su altre realtà comunali". I consiglieri Poggianti, Di Rosa, Pavese e Chiavacci di Fratelli d’Italia, intervengono sul caso del taglio delle classi in alcune scuole empolesi. "In un momento in cui, evidentemente solo a parole, si tende a stigmatizzare le cosiddette classi pollaio con troppi alunni, quando c’è la possibilità di fare due classi con un numero ragionevole di studenti, che si fa? Se ne fa una sola numerosa e gli studenti in eccesso si spostano su altre sedi", sottolineano i quattro consiglieri della destra empolese. "Una giunta così attenta alla scuola da un punto di vista infrastrutturale non può far finta di nulla. Il sindaco Barnini, anche grazie alla sua delega comunale alla scuola, si deve far sentire".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?