Boccali di birra (Foto di repertorio)
Boccali di birra (Foto di repertorio)

Vinci, 13 agosto 2019 - Musica no stop, ma anche birre artigianali da gustare e un cielo di stelle da osservare. A Vinci è tutto pronto per il via a una tre giorni tutta da vivere targata «Vinci Sound». La rassegna promossa dalla Pro Loco con il patrocinio dell’amministrazione comunale, si svolgerà il 22, 23 e 24 agosto. Tre giorni che accenderanno piazza Guido Masi.


Venendo al programma di questo evento di fine estate aperto a tutti coloro che abbiano voglia di divertirsi, ogni serata prenderà il via puntuale alle 20. A dare il la alla prima tappa dell’iniziativa sarà la Serata «Cantautori 70/80», tra musica e melodie da cantare e ballare. A vivacizzare il menù, ci penseranno poi le ‘incursioni culturali’ dei 2xL, assoluti protagonisti sul palco tra concerto e show.

I partecipanti potranno poi concedersi anche uno spuntino a suon di deliziosi panini e birra artigianale agli stand allestiti per l’occasione.

Venerdì 23 agosto, ad aprire l’iniziativa sarà puntuale alle 20 l’aperibirra che tornerà pure la sera successiva: protagoniste neanche a dirlo saranno le etichette della bevanda prodotta in maniera artigianale per tutta la sera disponibile agli stand, mentre la musica dal vivo proposta per un bis imperdibile dai 2xL farà da colonna sonora aspettando un altro concerto: i riflettori si accenderanno sul concerto Route 66 e «La storia del rock».

Il gran finale della tre giorni per vivere il centro storico di Vinci in maniera originale e vivace sarà affidato al concerto dei Pink Space, tribute band dei Pink Floyd: un’opportunità per ascoltare dal vivo musicisti capaci di far rivivere le emozioni offerte da testi e spartiti di un gruppo che ha fatto la storia della musica. Ad anticipare l’evento clou della serata, ci sarà il piano bar con Mauro, accompagnamento ideale per l’aperibirra delle 20.

L’iniziativa, pensata secondo lo slogan ‘La musica è gratis’, è a ingresso libero.