Una delle opere installate nel centro della città
Una delle opere installate nel centro della città

Empoli, 10 aprile 2019 - Una collaborazione che si rinnova nel segno dell'arte e del divertimento. E' quella tra la rassegna tra gioco e fantasia Ludicomix e Le Vanvere, team di artisti originali di casa nel cuore della città. Quest'anno l'essenza di questo dialogo ben avviato si chiama ‘Habitat’ ed è il grande evento culturale firmato Le Vanvere, tra le anime di Ludicomix 2019 che si terrà sabato 13 e domenica 14 aprile. Diventate ormai sorelle della manifestazione, Le Vanvere sono un collettivo di illustratrici nato a Empoli nel 2014 dall’insolita congiunzione astrale di quattro illustratrici toscane, Camilla Garofano, Celina Elmi, Giulia Quagli e Lisa Gelli. Formazione nella quale lo scorso anno sono entrate anche Giulia Lombardo e Arianna Bellucci.

Habitat in town contamina le ventotto fioriere del centro storico di Empoli da ieri decorate con 108 pannelli illustrati. Quattro i ‘temi’, Underwater, Wild, Fantastic, Urban, ognuno rappresentato con una palette di colori specifici. L’istallazione sarà fruibile per un periodo di sei mesi. Le firme di questi capolavori sono tutte e sei le componenti de Le Vanvere. «Siamo arrivate con questa edizione alla sesta collaborazione con Ludicomix – raccontano _ Il nostro obiettivo con le mostre del Ludicomix è dare un piccolo assaggio di quanto ampio sia il raggio d’azione del messaggio disegnato».

Nel fine settimana Empoli sarà arricchita da più di 70 pannelli due metri per uno a tema Habitat, da un’area market, laboratori e talks. Il taglio del nastro delle mostre d’illustrazione Habitat si terrà sabato alle 11 in piazza della Vittoria. Il programma completo di laboratori e attività è su empoli.gov.it.