Cavalcanti del Padule (archivio Germogli)
Cavalcanti del Padule (archivio Germogli)

Fucecchio, 14 marzo 2019 - Tutti in sella, tra territori da scoprire e messaggi da veicolare. Ovvero sensibilizzare su una malattia, il cancro al seno, e sulla prevenzione da mettere in campo per contrastarla. Sarà possibile in primavera grazie all’idea e all’impegno dell’associazione «I cavalcanti del Padule» con sede a Fucecchio. Un team assai impegnato: formato esclusivamente da volontari, si occupa tra l’altro di prevenzione del danno ambientale e collabora con le strutture operanti sul territorio, promuovendo iniziative a sostegno del patrimonio ambientale e della conoscenza dei luoghi fucecchiesi di pregio, anche nell’ambito del Padule e dei boschi delle Cerbaie.

Ecco, l’associazione ha deciso di sposare una nuova causa che va oltre la tutela del territorio. Ha deciso di essere al fianco di Astro onlus, associazione per il sostegno terapeutico e riabilitativo in oncologia presieduta da Paolo Scardigli. Nata nel 2003 a Empoli, la onlus svolge la propria attività nel settore dell’assistenza sociosanitaria ed è formata, anch’essa, esclusivamente da volontari. Come riesce ad aiutare le donne colpite dalla malattia? Collaborando con le strutture presenti sul territorio, promuovendo iniziative a sostegno della paziente oncologica e dei suoi familiari nel cammino, spesso lungo e difficile, che deve percorrere prima, durante e dopo le cure. Tante le iniziative messe in campo dalle instancabili volontarie tra sport, corsi e attività di ogni genere.

Qui va a inserirsi anche la prima Cavalcata in rosa che vedrà Astro e i cavalcanti insieme sulla Romea Strata. ‘Un viaggio all’insegna della voglia di vincere’ come recita lo slogan dell’iniziativa in programma sabato 4 maggio, tra Fucecchio e Cerreto Guidi. Nel borgo mediceo prenderà il via la 'camminata': la partenza è fissata alle 9.30 al centro ippico Belvedere. Lì è previsto anche l’intervento delle amministrazioni per la presentazione del progetto della Romea Strata e del collegamento alla Via Francigena.

La comitiva si muoverà quindi in direzione Fucecchio dove è previsto un pranzo sul prato della Fattoria Corsini, appuntamento che rientra nel programma della Giornata delle associazioni, promossa dal Comune. Chi volesse sapere di più sull’iniziativa e su come parteciparvi può contattare Raffaella al 338.5720558.  

Samanta Panelli