Il pianista Massimo Barsotti

Empoli, 13 aprile 2018 - Il prossimo concerto della rassegna musicale ‘Note di…classica e altri suoni 2018’ porterà a Empoli il grande pianista e compositore eclettico, Massimo Barsotti. L'appuntamento è al Cenacolo degli Agostiniani in via dei Neri 15 a Empoli, giovedì 19 aprile alle 21.30. L’ingresso è libero.  

Il programma? Sulle musiche di Gershwin, Addinsell, Puccini, Rota, Bernstein, il programma prevede trascrizioni e arrangiamenti originali effettuati dal pianista Barsotti. Il Concerto di Varsavia, la cui versione originale è per pianoforte e orchestra, fa parte della colonna sonora del film del 1941 "Dangerous Moonlight", film peraltro poco noto ma che ha contribuito a rendere molto famosa la musica scritta dal compositore inglese Richard Addinsell. In questa versione, il pianoforte, oltre a sostituire l'orchestra, mantiene la parte originale, esattamente come nella Rapsody in blue del compositore statunitense George Gershwin. 

Nella parafrasi su temi pucciniani, scritta integralmente dal maestro Barsotti, si alternano molti fra i temi più conosciuti delle arie del musicista lucchese. L'aggiunta di passaggi 'virtuosi' ispirati alle parafrasi lisztiane non fa sentire la mancanza dell'orchestra, così come nella Fantasia da West Side Story, dove i tre temi più conosciuti del musical scritto dal pianista, direttore d'orchestra e compositore americano Leonard Bernstein si alternano con variazioni ricche di virtuosismi. E anche nelle variazioni sul tema de 'Il Padrino' di Nino Rota, il pianista Barsotti, ispirandosi ancora al pianismo romantico, ripropone ogni volta il tema arricchendolo di virtuosismi.

Insomma, un concerto da grandi emozioni, quello in cartellone al Cenacolo. Non l'ultimo della rassegna. Il progetto si concluderà con la 'bacchetta' del maestro Alessandro Bartolozzi, giovedì 24 maggio alle 21.30, nella Chiesa di Santo Stefano degli Agostiniani a Empoli, sulle note di Antonio Vivaldi.