Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Emma Perodi, tra parole e racconto: una mostra per ricordarla

Sarà allestita al Museo della Memoria Locale. Appuntamenti anche on the road

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2018 alle 11:02
Bambini in biblioteca

Cerreto Guidi, 11 settembre 2018 - Cento anni dalla morte della scrittrice cerretese Emma Perodi da celebrare a dovere. Come? Verrà allestita al Museo della Memoria Locale una mostra a lei dedicata. Il taglio del nastro si terrà venerdì 14 settembre e sarà visitabile fino al 29 settembre, grazie al Comune di Cerreto Guidi con l’associazione Bibliografia e Informazione di Pontedera.

Il fantastico mondo di Emma Perodi’ vuole essere una festa per grandi e piccini. Obiettivo, spiegano gli organizzatori, «ricordare Perodi con una mostra che racconta bene la sua vita, la sensibilità per le ingiustizie sociali, la curiosità verso i cambiamenti dei costumi e della cultura, la passione per l’editoria, soprattutto quella rivolta all’infanzia, e l’impegno per un rinnovamento della didattica e per la formazione degli insegnanti».

Sono stati coinvolti illustratori, docenti, studiosi, scrittori, grafici, musicisti, videomaker e artisti. Il taglio del nastro dell’esposizione, aperta il martedì dalle 10 alle 13, mercoledì dalle 16 alle 19 e venerdì dalle 10 alle13, è in programma alle 21. Interverrà il sindaco Simona Rossetti: l’introduzione animata sarà a cura di Federica Depaolis e le letture di brani della scrittrice vedrà protagonisti Stefano De Martin e Walter Scancarello.

Sabato alle 10, in biblioteca, spazio allo spettacolo e laboratorio con Miriam Bardini con ‘Brividi a colazione’. Venerdì 21 settembre, alle 21, via alla lettura itinerante del romanzo I briganti di Cerreto Guidi con le compagnie teatrale I Girasogni e La Maschera: prima tappa Museo della Memoria Locale, seconda tappa alla scalinata e piazza antistante la Villa Medicea e terza tappa al sagrato della parrocchia di San Leonardo.

Ultimo appuntamento sabato 22 settembre con ‘Emma, raccontami una storia’, iniziativa di casa dalle 10.30 in biblioteca. Per informazioni e prenotazioni, chiamare lo 0571.906219 o il 347.6014287. Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.