Empoli-Pro Vercelli, festa azzurra a fine gara (foto Gasperini/Germogli)
Empoli-Pro Vercelli, festa azzurra a fine gara (foto Gasperini/Germogli)

Empoli, 14 aprile 2018 - Vince ancora l'Empoli di Aurelio Andreazzoli che coglie il ventunesimo risultato utile consecutivo superando 3-2 la Pro Vercelli e proiettandosi verso la promozione. Una vittoria molto meno semplice del previsto dato che i piemontesi giocano un'ottima gara. Passano addirittura in vantaggio con un contropiede finalizzato da Bifulco. Ma l'Empoli non ci sta e dopo un minuto trova il pari con Caputo, di testa, su assist di Di Lorenzo.

Gli azzurri la ribaltano intorno alla mezz'ora con lo splendido scambio Krunic-Zajc ottimamente finalizzato dallo sloveno. Nella ripresa Luperto fa il tris in spaccata volante su angolo di Pasqual.

Castiglia perà la riapre con un tap in. Nel finale brivido con una rovesciata di Altobelli che si stampa sul palo. Ma alla fine gli azzurri la portano a casa e si avvicinano a grandi passi alla serie A, allungando sulle dirette concorrenti.

EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel  Di Lorenzo, Luperto, Veseli, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Krunic (35' st Traorè); Zajc (37' st Donnarumma); Caputo, Piu (25' st Brighi) In panchina: Terracciano, Giacomel, Imperiali, Maietta, Polvani, Untersee, Lollo. Allenatore: Andreazzoli

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli; Berra, Alcibiade, Gozzi; Ghiglione, Castiglia, Vives, Germano (9' st. Altobelli), Mammarella (29' st. Reginaldo); Raicevic, Bifulco (13' st. Rovini) In panchina: Gilardi, Marcone, Konate, Jidayi, Paghera, Ivan, Alex, Da Silva, Goncalves, Ferreira. Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Pillitteri di Palermo

Marcatori: 8' pt. Bifulco, 9' pt. Caputo, 33' st. Zajc; 3' st. Luperto, 11' st. Castiglia

Note: spettatori: 4984. Ammoniti: Ghiglione, Veseli, Castagnetti. Angoli: 7-2. Recupero: 0' pt, 5' st.