Firenze, 3 maggio 2021 - In Toscana scatta la vaccinazioni anti covid anche per le persone tra i 65 e i 69 anni. Lo annuncia il presidente della Regione Eugenio Giani su Facebook. Sono disponibili 102mila dosi che verranno somministrate da venerdì.

Il link al portale della Regione 

AGGIORNAMENTO: LA REGIONE ANNUNCIA PER MERCOLEDI' L'APERTURA DELLE PRENOTAZIONI PER LA FASCIA 65-69 ANNI

Coronavirus Toscana, tutti gli aggiornamenti

Vaccino per i 70-79enni, portale aperto per tutto maggio

Vaccinazioni molto attese, e che sono possibili grazie all'arrivo di una nuova partita di dosi: si tratta di 9600 vaccini Johnson&Johnson. Arrivate le dosi, il portale per le vaccinazioni verrà riaperto e ci sarà una nuova finestra dedicata agli over 60. La procedura per prenotarsi sarà la solita utilizzata per le altre annate. Ci si potrà vaccinare nei consueti hub. 

Il centro vaccinale al palazzo dello sport di Siena (Lazzeroni)

Sempre per quanto riguarda le vaccinazioni, sono partite in Toscana le somministrazioni ai caregiver delle persone fragili. I caregiver sono quelle persone che si prendono cura e che hanno in famiglia una persona fragile. I caregiver si erano iscritti nelle scorse settimane al portale, ovvero avevano fatto la classica registrazione in attesa del vaccino per loro. Le dosi adesso ci sono e i caregiver stanno ricevendo l'sms con il codice per effettuare la prenotazione vera e propria. 

image

Le dosi complessivamente somministrate ai settantenni sono state 227.632. Ad oggi, si spiega ancora, sono 908.217 i toscani che hanno ricevuto la prima dose e, tra questi, 404.514 quelli che hanno avuto il richiamo. Tra gli over 80 hanno ricevuto almeno la prima dose in 290.402 e, tra questi, in 219.035 anche il richiamo.