Firenze, 6 maggio 2021 - Notte di prenotazioni quella tra mercoledì 5 e giovedì 6 maggio per le persone tra i 65 e i 69 anni. Che hanno continuato a prenotare la loro dose di vaccino covid, dopo l'apertura, nella mattina di mercoledì, delle prenotazioni per questa specifica fascia di età.

image

Maestra uccisa dal coronavirus

Vaccini Toscana per gli over 65: assalto al portale

Prenotazioni per tutta la notte

Le prenotazioni, andate avanti per tutta la notte, hanno portato l'ammontare delle dosi prenotate dalla gente a circa 70mila. Un numero considerevole, dopo che nella mattina di mercoledì le prime novemila dosi, tutte Johnson & Johnson, erano andate polverizzate in pochi minuti. A quel punto la Regione ha immesso novantamila dosi Pfizer, permettendo ai cittadini di continuare a prenotare. Le prenotazioni continuano sul portale, come spiega la Regione. 

Un punto vaccinale a Empoli (Fotocronache Germogli)

Vaccini Johnson & Johnson polverizzati in 24 minuti

Venerdì 7 maggio i primi appuntamenti

Molti cittadini hanno dovuto prenotare la vaccinazione in un comune diverso da quello di residenza, non essendo disponibili vaccinazioni nella propria città. Ma questo non ha scoraggiato i 65-69enni. Le somministrazioni inizieranno nella giornata di venerdì 7 maggio, quando sono stati fissati i primi appuntamenti. 

image

E ora tocca alla fascia 60-64 anni

La prossima settimana, quella 10-16 maggio, partirà la prenotazione delle vaccinazioni anche per la fascia tra i 60 e i 64 anni. Lo ha annunciato la Regione. In questo modo tutti gli over 60 toscani avranno la possibilità di prenotare la loro dose di vaccino. 

Fragili, inviati gli sms

«Le prenotazioni sono andate avanti in maniera ininterrotta per tutta la notte», afferma Andrea Belardinelli, responsabile Sanità digitale e innovazione di Regione Toscana. Per quanto riguarda i fragili, aggiunge Belardinelli «abbiamo inviato gli sms a tutti coloro che si sono registrati sul portale, sono oltre 53mila prenotati che faranno la somministrazione in questi giorni».

Over 70, prenotazioni anche via telefono

Sul fronte dei 70enni invece le prenotazioni sul portale online vanno a rilento, per questo motivo è stato attivato anche per loro il call center 'Pronto Vaccino' (800117744) e oggi è in programma un incontro con i medici di medicina generale per capire come coinvolgerli nella vaccinazione di altre fasce di età (dopo la fine degli over 80).