ANGELA BALDI
Cronaca

Una delegazione di studenti dalla Germania a Foiano della Chiana

Esperienza di conoscenza, istruzione e formazione

la scuola

la scuola

Arezzo, 19 ottobre 2023 – L’Istituto Marcelli ha ottenuto nel 2022 un significativo finanziamento Erasmus finalizzato allo sviluppo di attività progettuali in partenariato con l’ istituzione scolastica tedesca Gewerbliche Schulen Dillenburg e la Camera di Commercio Italo Germanica AHK

Il progetto parte da una collaborazione avviata negli scorsi anni tra istituti scolastici che hanno così messo in atto un percorso di internazionalizzazione per consentire agli studenti di partecipare ad esperienze significative che potessero consentire loro un miglior orientamento professionale, garantendo ai propri studenti la possibilità di esperienze di internazionalizzazione importanti.

Nell’ambito di questo progetto in questi giorni un delegazione tedesca formata da 10 studenti della scuola superiore è stata ospite a Foiano della Chiana e sono stati ricevuti in Comune dal vice Sindaco Jacopo Franci. Gli studenti hanno preso parte alle tante attività proposte dalla scuola. Dal 7 al 17 novembre pv. saranno gli studenti foianesi a recarsi presso l’Istituto tedesco.

“Il progetto, racconta la dirigente scolastica dell’Istituto Marcelli di Foiano Anna Bernardini, punta nello specifico a condividere percorsi formativi per i docenti e buone pratiche relative al sistema duale. L’esigenza di sviluppare la capacità delle organizzazioni di lavorare a livello transnazionale coordinando azioni comuni è divenuta per il nostro istituto una priorità nell’ottica di una coesione Europea sempre più urgente.

Riteniamo infatti che la condivisione di obiettivi con gli enti del partenariato possa garantire un miglioramento in molti aspetti dell’istruzione professionale.”

“Siamo veramente orgogliosi di questo percorso, dichiara il vice sindaco di Foiano Jacopo Franci. L’Istituto Marcelli in questi anni è diventato punto di riferimento e di modello per studenti e insegnanti. Questo ulteriore passo in avanti con i progetti Erasmus ci da una dimensione e delle prospettive straordinarie non solo per la scuola ma anche per tutta la città ed il territorio.”