Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 giu 2022

Treno bloccato in un'area allagata: ma è un'esercitazione

La simulazione si è svolta sulla linea Empoli-Siena, fra le stazioni di Certaldo e Poggibonsi

19 giu 2022
La simulazione
La simulazione
La simulazione
La simulazione

Firenze, 19 giugno 2022 - Si è svolta nella notte tra sabato e domenica sulla linea Empoli-Siena, fra le stazioni di Certaldo e Poggibonsi, un'esercitazione per verificare in un contesto di emergenza l'efficacia delle procedure, dei tempi di risposta e del coordinamento delle struttture sul territorio, mettendo in pratica l'addestramento periodico del personale ferroviario, degli enti e delle istituzioni coinvolti nelle operazioni di soccorso.

È stato dato soccorso e assistenza ai passeggeri di un treno bloccato in linea in un'area allagata, e nella simulazione si sono verificate le procedure per gli interventi di emergenza, con nessuna ripercussione per la circolazione dei treni. L'esercitazione è stata organizzata da Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia insieme alla Città Metropolitana di Firenze.

La simulazione rientra tra le iniziative previste dal Piano annuale delle esercitazioni di Protezione Civile del Gruppo Fs, si spiega in una nota. L'attività si è svolta con il coinvolgimento della polizia ferroviaria, del Nue 112 e del Servizio di emergenza sanitaria 118 di Firenze. Coinvolte anche le amministrazioni comunali mediante le gestioni associate di Protezione civile dell'Unione dei Comuni circondario dell'Empolese Valdelsa e del Centro intercomunale Colli Fiorentini e i volontari di Protezione civile. Presenti i sindaci dei Comuni di Barberino Tavarnelle, Montelupo Fiorentino e Certaldo, dove è stata predisposta la struttura per l'assistenza dei volontari nel loro ruolo di passeggeri evacuati dal treno. Allertata anche la centrale operativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Firenze.

Maurizio Costanzo 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?