La vaccinazione in Toscana
La vaccinazione in Toscana

Firenze, 26 novembre 2021 - La situazione dei ricoveri in Toscana non desta ancora particolare preoccupazione: ieri erano 301 i pazienti con il Covid ospedalizzati, una settimana prima 309, il 18 novembre. Tuttavia è cresciuto l’impegno delle terapie intensive: 48 pazienti in area critica, il 10% della soglia di allerta sarà superato con 57 letti occupati.

La Toscana non è ancora a rischio zona gialla. Il tasso di incidenza settimanale su 100mila abitanti è di 86, aggiornato a ieri. Superiore ai 50 ma nettamente inferiore ai 150. Per entrare in giallo si deve superare la soglia dei 50 nuovi casi settimanali per 100mila abitanti e contemporaneamente avere un tasso di occupazione delle terapie intensive del 10% e dei reparti ordinari del 15%. Nel caso in cui, invece, si superi la soglia dei 150 casi per 100mila abitanti, per far scattare il giallo basterà raggiungere o oltrepassare uno dei due parametri.

L’epidemia non molla. L’aumento dei nuovi casi è costante ma non c’è una crescita esponenziale, e questo consente di andare avanti a ritmo forzato con le terze dosi che proteggeranno ulteriormente la popolazione principalmente dagli effetti più gravi che potrebbe causare la malattia.
Ilaria Ulivelli